Cosa devo sapere prima di battezzarmi come Testimone di Geova?

Mountain Trees

jwstudy.:COSA DEVO SAPERE PRIMA DI BATTEZZARMI COME TESTIMONE DI GEOVA?

Stavo studiando con i Testimoni di Geova e penso che dicano cose giuste, ma prima di battezzarmi, voglio fare in modo che quelle cose siano ‘la verità.’ Che cosa hai da dire su di loro?”

NOSTRA RISPOSTA:

Caro Amico,

Il tuo desiderio di esaminare criticamente la religione dei Testimoni di Geova prima di esserne coinvolto è lodevole.  Apprezziamo l’opportunità di condividere con te alcuni appunti che abbiamo compilato e speriamo tu possa trovare utile a determinare se si dovrebbe essere coinvolti con l’organizzazione Watchtower.  Mentre molti aderenti ai testimoni di Geova sono delle buone persone, abbiamo constatato che l’organizzazione Torre di Guardia non è così onesta nel presentare la “ Verità”. Non solo è mal tradotta la Bibbia che usano i testimoni di Geova, la Traduzione del Nuovo Mondo (TNM), ma diverse dottrine che insegnano non sono in linea con le Scritture.  (Per ulteriori informazioni, leggere “Fatti che la Società Torre di Guardia non vuole che tu sappia”.

CONTROLLO DELLA TORRE DI GUARDIA SUI TESTIMONI DI GEOVA:

oltre a distorcere la Parola di Dio nel trasmetterla alla gente, la Torre di Guardia ha un modo di controllare quello che i testimoni di Geova pensano e credono circa la vita e la crescita spirituale. Ai Testimoni di Geova viene detto di “evitare il pensiero indipendente” (vedere The Watchtower, Gennaio 15, 1983, pp. 22, 27) e di credere a qualunque insegnamento della Torre di Guardia, a prescindere dal fatto che abbia cambiato posizione su numerose dottrine nel corso degli anni, in modo che ciò che viene pubblicato come “verità” oggi non possa essere rivelato come “errore” domani.

Ai Testimoni di Geova viene detto cosa credere su quasi ogni argomento—incluso quale tipo di musica, TV e radio ascoltare o vedere. (vedere The Watchtower, Novembre 1, 1987,  e The Watchtower, Giugno 1, 2000,  p. 27) ) la loro obbedienza alla politica della Torre di Guardia è così forte che non permetterebbero mai ai loro propri figli di accettare una trasfusione salvavita perché le trasfusioni di sangue sono condannate dall’organizzazione.  I testimoni di Geova sono scoraggiati dal leggere la bibbia da soli, senza l’ausilio della letteratura della Torre di Guardia e sono avvertiti che se dovessero leggerla da soli, finirebbero per cadere nelle tenebre spirituali credendo alle dottrine del cristianesimo “apostata”.  (vedere The Watchtower, Aug. 15, 1981, pp. 28-29)

Come fa la Torre di Guardia a condizionare i Testimoni di Geova ad accettare incondizionatamente la sua autorità sulle loro vite?  Lo fa raccontando ai Testimoni di Geova che non riescono a capire la Bibbia senza “l’aiuto” della sua organizzazione. (Vedere The Watchtower, Febbraio 15, 1981, p. 19 and The Watchtower, Ottobre 1, 1967, p. 587) Dal momento che l’organizzazione Torre di Guardia dichiara che sia l’unica ad avere autorità da Geova Dio di interpretare le Scritture, questionare qualunque suo insegnamento è visto dai Testimoni di Geova come un questionare Dio stesso!

“Il Dubbio” e il criticismo circa le dottrine insegnate dalla Watchtower sono viste come uno “strategemma” che Satana usa per portare i Testimoni di Geova verso “l’apostasia” (lasciando Dio e la Sua organizzazione).  Se un Testimone di Geova battezzato inizia a criticare o “dubitare” su qualunque cosa insegni la Torre di Guardia nella sua letteratura, viene accusato di avere “mancanza di fede” e un atteggiamento orgoglioso, quasi pensasse di sapere “di più di Geova Dio.” (Vedere The Watchtower, Febbraio 1, 2001, p. 9 and The Watchtower, Agosto 1, 1980, pp. 19-20)  è in questo modo che la Torre di Guardia si pone al posto di Dio e genera “fedeltà” verso le sue dottrine religiose e politiche, equiparando la fedeltà all’organizzazione con quella rivolta a Dio.  (Vedere The Watchtower, Agosto 1, 1997, p. 8)

NON C’E’ UNA VIA D’USCITA ONOREVOLE:

jws_at_door

Non c’è una via d’uscita onorevole dalla Watchtower. Una volta che ti battezzi come un Testimone di Geova, se decidi di lasciare la Watchtower, sarai visto come un “apostata”, qualcuno che è in “ribellione contro Geova.” Anche se lasci con il desiderio di seguire Geova Dio indipendentemente dalla Torre di Guardia e dal suo controllo, sarai allontanato da parenti e amici ancora nell’organizzazione, perché sarà detto loro di “odiarti” con “odio divino”.  (Vedere The Watchtower, Ottobre 1, 1993, p. 19 The Watchtower, Aprile 15, 1988, pp. 26-28) Come “apostata,” non ti sarà nemmeno possibile esprimere le tue preoccupazioni per iscritto ai tuoi ex compagni Testimoni di Geova, perché è comandato dalla Torre di Guardia di scartare tutte le lettere personali provenienti da “persone apostate”.  (Vedere The Watchtower, Marzo 15, 1986, pp. 12-13) abbiamo conosciuto molti casi in cui famiglie intere sono state divise a causa di queste politiche, dove per esempio è stato vietato a genitori e nonni di vedere i figli e nipoti perché avevano lasciato l’organizzazione. Se desideri leggere di più sulla politica della Torre di Guardia riguardo ai membri delle famiglie e come vengono allontanati, vedere The Watchtower, Novembre 15, 1952, pp. 703-704 and The Watchtower, Settembre 15, 1981, pp. 24-31.

I SOLI SALVATI:

Il punto di vista del testimone di Geova su quelli fuori dall’organizzazione è davvero deprimente. La Torre di Guardia viene connessa all’arca di Noè (il solo posto sicuro), e il mondo esterno è visto come un “sistema dominato da Satana il Diavolo”, la cui fine è imminente nella battaglia di Armageddon. I testimoni di Geova dichiarano bisogna andare “all’organizzazione di Geova” per avere la salvezza. (Vedere The Watchtower, Novembre 15, 1981, p. 21) Essi affermano che i soli che “hanno tutte le speranze Scritturali di sopravvivere all’imminente fine di questo sistema condannato da Satana il Diavolo” SE “rimangono uniti al gruppo di unti [Testimoni di Geova].” (Vedere The Watchtower, Settembre 1, 1989, p. 19 and The Watchtower, Aprile 1, 1982, p. 30-31)

waterfallIn contrasto con le affermazioni della Watchtower, la Bibbia afferma che “la vita eterna” è guarantita a chiunque ha completa fiducia nella vita, morte e resurrezione di Gesù Cristo (Vedere 1 Corinzi 15:1-4; 1 Giovanni 5:11-13). Chiedendo personalmente a Gesù di diventare il tuo Signore e Salvatore, puoi essere “adottato”, uscendo dalla famiglia di Satana in quella spirituale di Dio (Vedere Giovanni 1:12).  Non esiste “un’organizzazione” mediatrice tra te e Dio perchè Gesù è il tuo solo “mediatore” perchè Lui ha pagato la pena intera per gli errori (peccati) che hai personalmente commesso. (Vedere 1 Pietro 2:24) e Lui intercede per le tue colpe davanti a Geova Dio il Padre (Vedere 1 Timoteo 2:5). Non è necessario aderire a qualche particolare organizzazione e seguire particolari requisiti per renderti accettevole davanti a Geova Dio. La sua approvazione ti è stata data una volta per tutte tramite la vita giusta di Gesù Cristo e per la sua morte al posto tuo (Vedere 2 Corinzi 5:21).  Tutto quello che devi fare è accettare il dono gratuito della salvezza che solo Lui ti offre (Vedere Romani 6:23; 10:9).  Perché non preghi oggi stesso a Gesù e gli chiedi di darti la sua giustizia al posto dei tuoi peccati? (Vedere Filippesi 3:9; Giovanni 5:39-40; 10:28 e Colossesi 3:3)  Per avere maggiori informazioni su come essere salvato, puoi vedere l’articolo “Come posso avere l’approvazione di Geova sulla mia vita?”.

LA TORRE DI GUARDIA TIENE LE PERSONE LONTANE DALLA SALVEZZA:

La Torre di Guardia allontana le persone da Gesù affermando che Gesù non è “il mediatore di tutta l’umanità” ma solo per un piccolo gruppo di persone che essi considerano come “ unte” (Vedere Worldwide Security Under the Prince of Peace, 1986, p. 10) La Watchtower insegna ai Testimoni di Geova che essi non possono “nascere di nuovo” e dichiara che “l’adozione spirituale” è solo per il loro piccolo gruppo di persone le cui posizioni in cielo sono già prestabilite. La Bibbia discorda con la Watchtower riguardo alla sua affermazione che “Chiunque” pone  fede in Gesù è “nato da Dio” (Vedere 1 Giovanni 5:1).  La Watchtower impedisce alle persone di avere un rapporto personale con Gesù affermando che non è giusto “pregare”direttamente a Gesù, ma Gesù ha detto ai suoi discepoli di “…chiedetemi qualunque cosa….e io la farò” (Giovanni 14:14).  Paolo pregò Gesù in 2 Corinzi 12:8-9, e Stefano pregò Gesù in Atti 7:59.  Per questi motivi, siamo giunti alla conclusione che la fede insegnata dalla Torre di Guardia è una spiritualità contraffatta che sta portando le persone a vivere una schiavitù religiosa lontana dalla vita eterna che si può trovare solo attraverso un rapporto personale con il Signore Gesù Crsto.

La nostra preghiera è che tu possa conoscere Gesù come il tuo personale Signore e Salvatore e che tu possa trovare pace, sicurezza e perdono dei peccati, non tramite una spiritualità contraffatta, ma in un imtimo e quotidiano rapporto con Gesù attraverso la sua Parola, la Bibbia.

 

Print Friendly, PDF & Email

This post is also available in: SpagnoloPortoghese, PortogalloCecoRussoIngleseItalian