Fatti che la Societa’ Torre di Guardia non vuole che tu Sappia

JW Facts Bookbullets  Libro di documentazione fotocopiata in inglese

PDF

  Nel 2010, c’erano oltre 7 milioni di Testimoni di Geova attivi un livello mondiale, impegnati approssimativamente in 1 miliardo di ore dedicate al servizio annuale per l’ organizzazione Torre di Guardia.  I Testimoni di Geova sono attivi in oltre 230 paesi e sono il gruppo religioso con la più rapida crescita nei ex URSS.

Dichiarano che le persone devono “venire nell’ organizzazione di Geova per la  salvezza,” 1. la Società Torre di Guardia pone molta pressione sui Testimoni di Geova per svolgere le loro mansioni, secondo le proprie linee guida.

Oltre un frequentare diverse riunioni ogni settimana, ai Testimoni di Geova è richiesto di dedicare molte ore ogni mese nella distribuzione de Torre di Guardia, svolgendo “studi Biblici” della Torre di Guardia, e ricercando vari articoli nella letteratura della Torre di Guardia per le discussioni durante i loro incontri.

Ai testimoni è vietato il Servizio militare, salutare la bandiera, fare dei voti o giurare , votare nelle elezioni, accettare trasfusioni di sangue, celebrare compleanni e feste inclusi Ringraziamento, Pasqua, e Natale, ed è vietato leggere letteratura critica sull’organizzazione. Negli anni, I Testimoni di Geova sono stati scoraggiati nell’associarsi con gli amici non-Testimone di Geova, nel partecipare alle attività del dopo scuola come nello sport, e compromettendo la loro educazione non andando al college.2.

Tutte queste restrizioni e richieste poste sui Testimoni di Geova tendono ad isolarli dal resto della Società con risultati che portano l’organizzazione un diventare la “vita” dei Testimoni di Geova che servono attivamente.  Se un certo Testimone di Geova fallisce nel seguire le linee guida dettate dall’organizzazione, diventa soggetto un “dissociazione” nella quale l’individuo é evitato dai suoi amici e parenti attivi nell’organizzazione.3. Per molti, questa é una dolorosa esperienza che lascia gli ex Testimoni di Geova vuoti e senza speranza.  UN causa di queste politiche L’organizzazione Torre di Guardia esercita un opprimente controllo sulle vite fisiche e spirituali di tante persone, ciò é di fondamentale importanza prima che una persona esamini un fondo le rivendicazioni e la storia della Società, prima di esservi internamente coinvolto.

Dobbiamo esaminare un fondo, non solo ciò in cui crediamo personalmente, ma anche ciò che é detto da qualunque organizzazione religiosa con la quale noi potremmo entrare in contatto. Sono I loro insegnamenti in completa armonia con la Parola di Dio, o sono basate sulle tradizioni degli uomini? Se siamo amanti della verità, non c’é niente da temere da questo tipo di esame.–La Verità che Guida alla Vita Eterna, Torre di Guardia Bibbia & Tract Società, 1968, p. 13

CENNI STORICI:

Nel 1879, all’età di 27 anni, Charles Taze Russell, fondatore della Torre di Guardia Bibbia & Tract Società, inizia un pubblicare la Zion’s Watch Tower e Herald of Christ’s Presence.  nato in Allegheny, Pennsylvania nel 1852, crebbe come un Presbiteriano ma dopo iniziò un frequentare una Chiesa Congregazionalista liberale perchè ne preferiva I punti di vista. Per 10 anni, mentre continuava la publicazione dei suoi articoli per la Torre di Guardia, Russell studiò con un esiguo gruppo di persone fuoriuscite dal Secondo Avventismo. Fu grandemente influenzato dai loro insegnamenti contro il ritorno corporale di Cristo e l’ immortalità dell’anima umana.4. Russell parlò e publicò diverse dottrine che l’attuale Torre di Guardia Società ha totalmente rigettato e fu coinvolto in pratiche ritenute dagli attuali Testimoni di Geova come pratiche pagane.  Infatti, se Russell fosse un Testimone di Geova nell’attuale organizzazione della Torre di Guardia, sarebbe stato disocciato per le sue credenze e pratiche!  In merito alle sue credenze, ecco alcuni esempi:

  • L’uso del simbolo del sole del dio Ra sulla copertina dei suoi libri.5.
  • L’uso del logo Massonico dei cavalieri Templari, il simbolo della Croce e Corona nelle edizioni de Zion’s Torre di Guardia.6.  
  • L’insegnamento che lui era lo schiavo “Fedele e discreto” di Matt. 24:45-51, che ha portato molti dei suoi seguaci in realtà adorarlo.7.
  • L’insegnamento che “la formazione di una Organizzazione visibile… non sarebbe in armonia con il piano dello spirito divino.” “L’importanza di un’ Organizzazione.” é del tutto inutile.”8.
  • L’insegnamento che Cristiani “sono esseri divini–quindi tutti sono come dei, facciamo parte della famiglia di Dio….nella resurrezione risorgeremo con la nostra vera natura di dei.”9.
  • L’insegnamento che “l’intero corpo di Cristo il ‘Potente Dio’…partecipa nei lavori di ripristino della vita perduta in Adamo, e quindi diventare membri di questo “gruppo” che sarà interamente restaurato dal Padre Eterno.”10.
  • L’insegnamento che il Signore Gesù debba essere adorato e che non é l’arcangelo Michele.11. 
  • La celebrazione di compleanni e feste come il Natale.12.
  • L’insegnamento che si può partecipare alla vita militare un patto di “non sparare un nessuno.”13.
  • L’insegnamento che I bianchi sono superiori ai Neri e che “la razza bianca mostra qualità migliori rispetto agli altri.”14.
  • L’insegnamento che la forma del cervello di una persona determina il suo rapporto con Dio.15.  
  • L’insegnamento che Geova “governa il suo universo” dalla stella “Alcione” nella costellazione delle Pleiadi.16.
  • L’insegnamento che la “Grande Piramide di Giza” era una“pietra di testimonianza di Dio” che spinge Russell un dichiarare che “il tempo della fine” abbraccia un periodo dal 1799-1914, con la presenza invisibile di Gesù’ che inizia un manifestarsi nel 1874, e la distruzione dei governi attuali nel 1914.17.

Nel 1954 al Douglas Walsh Trial in Scozia, Fred Franz, presidente della Torre di Guardia dal 1977-1992, rispose un domande in merito al cambiamento di dottrine della Società.  Ecco le sue risposte:

Q. Quindi ciò che é publicato come verità oggi dalla              Società può essere considerate come errato entro pochi anni?
UN. dobbiamo aspettare e vedere.
Q. E nel frattempo il corpo dei Testimoni di Geova corre il rischio di seguire degli errori?
UN. Loro stanno seguendo dei possibili errori di interpretazione delle Scritture.
Q. Errori?
UN. Si, errori.
Douglas Walsh Trial, Pursuer’s Proof, 1954, p. 114

“Satana ha tentato di usare la sua influenza in un modo sottile, e in questo ha avuto successo. In che senso? Con insinuazioni e falsità. Egli ha messo avanti degli errori, coperti da menzogna, per mascherare la verità. In altre parole, ha cambiato le tenebre in luce. “–The Torre di Guardia, May 15, 1976, p. 304

Se stessimo seguendo un uomo  senza dubbio sarebbe differente con noi; senza dubbio un’idea umana potrebbe contraddire un’altra e quello che era luce uno, due o 6 anni fa sarebbe considerate come oscurità adesso: Ma in Dio non c’è cambiamento, nè ombra di mutamento, e così é con la verità; ogni conoscenza o luce  che proviene da Dio deve essere come il suo autore. Un nuovo punto di vista sulla verità mai potrà contraddire la testimonianza della verità. ‘Una Nuova luce’ mai ha estinto una ‘luce più vecchia,’ ma ha sempre aggiunto dei dettagli….così é con la luce della verità; la verità aumenta quando vengono aggiunti dettagli, non sostituendo la verità di oggi con un’altra.”–Zion’s Torre di Guardia, February 1881, p. 3

  LA TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO:

Nel 1950, la Torre di Guardia Società pubblicò la sua personale traduzione della Bibbia, la Traduzione del Nuovo Mondo. I Testimoni di Geova affermano che questa traduzione é la più accurata, e la traduzione più impaziale disponibile.  La Società dichiara che la Commssione per la  Traduzione del Nuovo Mondo fu composta dai migliori professori di Greco antico che hanno fatto del loro meglio per “trasmettere I suoi [di Dio] pensieri e dichiarazioni cercando di essere I più accurati possibili.”18. Tuttavia, quando qualcuno chiese le credenziali  di questi traduttori, la Società si dimostrò poco collaborativa nel rilasciare questa informazione, dichiarando che la Commissione desidera che tutta la gloria per questa traduzione vada un Geova Dio e quindi I traduttori desirano rimanere anonimo.

UN prima vista, questo può sembrare molto nobile e onorevole; ma ci si può chiedere, é questo il vero motivo per cui hanno desiderato di rimanere anonimi?  negli anni, tramite indagine si è arrivati un sapere che fossero questi famosi traduttori della Traduzione del Nuovo Mondo, e I fatti mostrano che non erano qualificati abbastanza per far parte di una commissione di traduzione.  Cinque dei sei membri del corpo direttivo della Torre di Guardia che presero parte alla commissione di Traduzione non avevano alcun tipo di preparazione sul linguaggio Biblico usato nei testi originali.  Il sesto, Fred Franz, (prima membro del corpo direttivo e poi president della Torre di Guardia 1977-1992) dichiarò di avere avuto un certo tipo di preparazione in merito, ma nel Douglas Walsh Trial in Scozia, diede questa testimonianza:

Martedi, 23 Novembre, 1954:
Frederick William Franz,  colloquio:

Q. hai famigliarità con la lingua Ebraica? 
UN. Si….
Q. quindi si disponi di un apparato linguistico solido su questo tema? 
UN. Si, da usare per I miei lavori biblici.  
Q. Affermi di essere in grado di leggere e comprendere la Bibbia in Ebraico, Greco, Latino, Spagnolo, Portoghese, Tedesco e Francese?
UN. Yes.
Q. È il caso, non è vero, che nel 1950 è stata preparata e pubblicata quella che viene chiamata la Traduzione del Nuovo Mondo delle Scritture Greche Cristiane?
UN. Si….
Q. Penso che sia stato il tuo dovere, non è vero, prima del rilascio di tale Traduzione del Nuovo Mondo, da parte della vostra Società, verificare che la traduzione fosse accurata?
UN. Giusto.
Q. basando il tuo giudizio sui tuoi studi e la tua conoscenza?
UN. Vero.
Q. ed è quello che hai fatto?
UN. esattamente.
Q. Ed è stato il tuo dovere, un nome della Società di verificare la traduzione in inglese dall’originale ebraico di quel primo volume delle Scritture dell’Antico Testamento?
UN. Si.
Q. Nella misura in cui la traduzione della Bibbia stessa viene effettuata, sei responsabile per questo?
UN. Sono stato autorizzato un esaminare una traduzione e un determinare la sua precisione e raccomandare la sua accettazione nella forma in cui è presentata.
Q. I traduttori sono anche membri della commissione editorial?
UN. Questa è una domanda che io, in qualità di membro del Consiglio di Amministrazione, non sono autorizzato un divulgare .
Q. Quando sei andato in Università?
Q. sei Laureato?
UN. No, non lo sono.
Q. Hai partecipato un qualche corso di lingua ebraica nei tuoi corsi universitari?
UN. No, non ne ho avuto, ma nel corso del mio lavoro editoriale, durante il mio lavoro di ricerca per il presidente della società, ho trovato che era necessario avere conoscenza della lingua ebraica, e così ho intrapreso uno studio personale di quest’ultima.

AGGIORNATO

Mercoledi, 24 Novembre, 1954:
Frederick William Franz:

Q. Sei in grado di parlare e scrivere in Ebraico?
UN. Non parlo Ebraico.
Q. Sicuro?
UN. No.
Q. Sei in grado di tradurre dall’ebraico?
UN. Cosa?
Q. I primi quattro versetti del Secondo Capitolo di Genesi?
UN. Vuoi dire qui?
Q. Si?
UN. No, non sono in grado di tradurteli.
Douglas Walsh Trial, Pursuer’s Proof, 1954, pp. 7-9, 88, 91-92, 102-103

L’esercizio che Franz non fu in grado di fare era qualcosa di estremamente semplice per un qualunque studente di Ebraico. L’argomento è da primo e second anno di corso.  Che sia questo il motivo per cui la Società ha rifiutato di publicare ufficialmente i nomi di quelli che furono coinvolti nella traduzione della loro Bibbia? Riporresti fiducia in un dottore che rifiuta di darti le sue credenziali?  Eppure, questo è ciò che molti Testimoni di Geova stanno facendo quando si tratta delle verità vitali della Bibbia.

LA TRADUZIONE DEL NUOVO MONDO comparata con LA TRADUZIONE INTERLINEARE DEL REGNO DELLE SCRITTURE GRECHE:

Nel 1969, La Società Torre di Guardia produsse LA TRADUZIONE INTERLINEARE DEL REGNO DELLE SCRITTURE GRECHE, “Presentando una traduzione letterale Parola-per-Parola del testo Greco riportando sotto il testo in Inglese. La traduzione fu basata su “The New Testament in the Original Greek”, rivisto e corretto da Brooke Foss Westcott D.D. e Fenton John Anthony Hort D.D.’ ”–La prima pagina dell’ed. del 1969 della Società Torre di Guardia dichiara:

“Lo scopo dietro la pubblicazione della Traduzione Interlineare Del Regno Delle Scritture Greche é è quello di aiutare persone in cerca di verità e di vita.. La sua traduzione letterale interlineare inglese è specialmente concepita per aprirsi allo studente delle Sacre Scritture che desidera conoscere cosa dice basilarmente e letteralmente la koi-ne’ Greca…. La traduzione interlineare Parola-per-Parola e la Traduzione del Nuovo Mondo sono riportati in parallelo in questa pagina,in modo da poter effettuare un valido paragone. Dunque, la qualità di qualunque traduzione può essere determinata….noi non mettiamo un disposizione paragrafi della Scrittura…. Per ogni parola principale abbiamo assegnato un significato e hanno mantenuto tale significato fino un quando il contesto lo ha consentito.”–The Regno Interlinear Translation of the Greek Scritture, 1985 edition,
pp. 5, 9-10

Di seguito è riportato un confronto tra la resa della traduzione interlineare Regno e la Traduzione del Nuovo Mondo:

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
Col. 2:9 “in Cristo abita tutta la pienezza della Deità. “tutta la pienezza delle qualità divine abitano in Cristo.

Note: lo studioso del Greco Joseph Henry Thayer dichiara che la Parola Greca usata qui “Theotes” letteralmente significa “deità i.e. la condizione di essere Dio, divinità”–The New Thayer’s Greek English Lexicon of the New Testament, 1974 p. 288

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
Col. 1:16-17 Cristo  ha creato  “tutte (le cose).” Cristo ha creato “tutte [le altre] cose.”

Note: Società Torre di Guardia inserisce la parola “altro” quattro volte in questo passaggio, per renderlo compatibile con la dottrina che Cristo è stato creato.  Tuttavia, in Giovanni 1:3, leggiamo che Cristo ha creato “tutte le cose”–non tutte le altre cose.

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
Gal. 2:20 & 2 Cor. 13:5 Cristo é vivente “in me.” Cristo é vivente “in unione con me.”
Phil. 3:9 “essere trovato in lui “essere trovato in unione con lui”

Note: Per essere trovato “in Cristo” significa che si è fiduciosi in Cristo soltanto per la sua giustizia e ci si trova quindi “in Cristo”. Così, quando Dio guarda questa persona che è “in Cristo,” Egli vede questa persona nel contesto della giustizia di Cristo invece che nella sua (cfr. Col 3,3). C’è una grande differenza tra l’essere “in unione” con Cristo e in realtà essere “in Cristo”.

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
Phil. 2:9 Dio ha dato un Cristo il nome “sopra ogni nome.” Dio ha dato un Cristo il nome “sopra ogni [altro] nome.”

Note: La Società Torre di Guardia insegna che Geova Dio ha il nome sopra ogni nome e quindi, hanno inserito la parola “altro” per giustificare la loro dottrina.  Dunque, in accordo con Giovanni 17:11, Gesù ha il nome di Geova!

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
John 1:1 dio era la parola.” “la parola era un dio.”

Note: La Società argomenta che poiché l’articolo determinativo “Il” non appare prima di Dio in questa parte del verso, il che giustifica la loro introduzione dell’articolo “un” nella loro traduzione.  Dunque, la Società é incoerente con le sue “regole”. se fossero coerenti, avrebbero tradotto Giovanni 1:6 così, “lì apparve un uomo che era mandato come un rappresentante di un Dio.”  Però, visto che questa traduzione non avrebbe molto senso, la Società sceglie arbitrariamente come vuole applicare le sue “regole” in accordo con la sua dottrina.

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
John 8:58 “prima che Abraamo fosse,  Io sono.” “Prima che Abraamo venisse ad esistere,
Io sono stato.”

Note: Il termine Greco per “Io sono” è “ego eimi” (egw eimi). In ogni brano dove questi termini appaiono nel testo biblico, la Società traduce correttamente con “Io sono,” ECCETTO in questo versetto.19. Perchè questa incoerenza nella traduzione?  Gesù stava identificando se stesso con il “Io sono” di Esodo 3:14 che é Geova Dio, e questo é il motivo per cui i Giudei volevano lapidarlo per blasfemia (vedere versetto 59, comparato con Levitico 24:16).  La Società traduce arbitrariamente questo verso perchè la traduzione corretta contradice la loro dottrina.

Versetto Traduzione interlineare Traduzione Nuovo Mondo
John 14:10 “Non credi tu che io sono nel Padre e che il Padre è in me?” “Io sono in unione con il Padre e il Padre é in unione con me?”
John 14:14 “Qualunque cosa mi chiederete….” “Se tu chiedi qualcosa….”

Note: Poichè la Società insegna che Gesù non è Dio, loro insegnano che nessuno debba pregare un Gesù.  Visto che la preghiera é una forma di adorazione, Gesù non dovrebbe essere pregato, altrimenti lo si riconoscerebbe come Dio (vedere Esodo 23:13).  Come si può leggere chiaramente, visto che Gesù ha chiesto ai suoi discepoli di chiederGli qualunque cosa in preghiera, la Società ha omesso le  parole “chiedimi” nella loro traduzione così che questo verso possa essere compatibile con la loro dottrina.

Può la Traduzione del Nuovo Mondo passare il test di accuratezza quando è comparata con la Traduzione Interlineare del Regno?  Potrebbe essere questo il motivo per cui gli studiosi di Greco non riconoscono come affidabile la Traduzione del Nuovo Mondo della Società Torre di Guardia e invece affermano, come il Dr. Julius Mantey, che la traduzione della Società é “una traduzione grossolanamente fuorviante.”? 20.

IL PROFETA DELLA TORRE DI GUARDIA:

“Cosi, Geova ha un profeta per aiutarli, per avvertirli dei pericoli e per dichiarare le cose un venire? Queste questioni possono essere racchiuse nella domanda. Chi é questo profeta?… Questo “profeta” non fu un uomo ma un gruppo di uomini e donne. Fu il piccolo gruppo dei seguaci delle orme di Gesù Cristo, chiamati in quel tempo “Studenti Biblici internazionali”. Oggi loro sono conosciuti come Cristiani Testimoni di Geova….Di certo, é facile dire che questo gruppo agisce come un ‘profeta’ di Dio. Un’altra cosa è provarlo. Il solo modo in cui questo può essere fatto é rivedere la storia. Cosa mostra?” —The Torre di Guardia, April 1, 1972, p. 197

  • 1914: “…la ‘battaglia del grande giorno di Dio Onnipotente’ (Rev. 16:14), che finirà nel 1914 con il rovesciamento completo dell’ordine mondiale è appena iniziata.”–Il tempo Is At Mano, 1886, p. 101

  • 1915: “…la ‘battaglia del grande giorno di Dio Onnipotente’ (Rev. 16:14), che finirà nel 1915 con il rovesciamento completo dell’ordine mondiale è appena iniziata.”–Il tempo Is At Mano, 1915 edition, p. 101

  • 1918: “Anche, nell’anno 1918, quando Dio distruggerà le chiese in massa e i membri delle chiese un milioni, accadrà che chiunque sfuggirà un ciò seguirà le opere del Pastore Russell per comprendere il significato della caduta del Cristianesimo ”–The Finished Mystery, 1917, p. 485

  • 1925: “…1925 segnerà la resurrezione dei fedeli credenti dell’antico Testamento….basato sulle promesse fatte nella Parola divina, noi dobbiamo giungere alla conclusione che milioni ora viventi mai moriranno.”–Millions Ora Alive Will Never Die, 1920, p. 97

  • 1940’s: “quindi sembra che non vi é alcuna ingiunzione ragionevole o scritturale per avvicinare i bambini al mondo immediatamente prima dell’Armageddon, dove ora Siamo.”–The Torre di Guardia, November 1, 1938, p. 324

  • 1975: “si sentono voci di fratelli che stanno vendendo le loro case e proprietà e stanno pianificando di terminare i loro giorni nel vecchio sistema di cose dedicandosi al servizio pioneristico. Certamente questo é buon modo di spendere il poco tempo rimasto prima della fine di questo sistema di cose.”–Regno Ministry, May 1974, p. 3

Molte persone che sono familiari con la storia di questa organizzazione realizzano che dalla prima Torre di Guardia nel 1879, c’è stata una sequenza di proclamazioni sulla fine del mondo in diverse date: 1914, 1915, 1918, 1925, 1940, 1975.  Ma, ciò significa che la Società Torre di Guardia é un falso profeta?  Esaminiamo cosa dice la Società in merito ai “Falsi Profeti”:

“Individui e organizzazioni che annunciano messaggi che loro attribuiscono un una fonte super umana che non ha un che fare con il solo vero Dio e  che non sono in armonia con la sua volontà rivelata.”–Reasoning from the Scritture, 1985, 1989, p. 132

Deuteronomio 18:20-22 dichiara:

“‘Dunque, il profeta che ha la presunzione di parlare in mio nome una Parola che Io non gli ho comandato di dire o che parla nel nome di altri dei, questo profeta deve morire. e nel caso tu possa pensare nel tuo cuore: “come saprò se la Parola ricevuta non è stata proferita da Geova?” Quando il profeta parla nel nome di Geova e la Parola non si compie o si avvera, saprai che quella Parola non è stata detta da Geova. Con presunzione il profeta ha parlato. Tu non devi aver timore di Lui.”

Nella sezione, “Non hanno i Testimoni di Geova commesso errori nei loro insegnamenti?” alla pagina 136 del libro  Reasoning from the Scritture, dichiarano:

“i Testimoni di Geova non dichiarano di essere profeti ispirati.  Loro hanno commesso errori.”

E’ vero che la Società non dichiara di essere un profeta “ispirato”?  esaminiamo la seguente dichiarazione da varie pubblicazioni della Torre di Guardia:

cosa sta un significare la parola ‘ispirato’? significa che Dio, il Creatore di Cielo e Terra, ha mosso questi uomini attraverso il suo Spirito o forza invisibile, mettendo nelle loro menti cosa avrebbero dovuto scrivere spinti dalla sua ‘Parola,’ o messaggio, per l’umanità.” —Good News, 1976, p. 14

“La fonte di tutta la verità profetica é Geova Dio. Lui trasmette ciò attraverso il suo Santo Spirito o, occasionalmente, tramite angeli messaggeri guidati da Lui.” —Insight on the Scritture, vol. 2, 1988, p. 691

“Considerate, il fatto che solo l’organizzazione di Geova, su tutta la terra, é diretta dallo spirito santo o forza attiva di Dio….Che lo stesso spirito santo e la direzione angelica ancora influisce sulle attività di predicazione dei ministri cristiani.”
La Torre di Guardia, July 1, 1973, pp. 402, 405

“Questi angeli sono invisibili agli occhi umani e sono lì per effettuare gli ordini del Signore. Non dubitiamo che loro prima ascoltano le istruzioni che il Signore indirizza al suo residuo e quindi questi messaggeri invisibili passano tali istruzioni al residuo dei suoi credenti. I fatti dimostrano che gli angeli del Signore, con lui al suo tempio sono stati quindi al servizio di rappresentanza per il rimanente del suo popolo dal 1919.”–Vindication III, 1932,
p. 250

“In Ezechiele é scritto chiaramente che lui é d’ora in poi avrebbe servito come profeta. Era incaricato di parlare nel nome divino….Fu fatto, in maniera eccezionale, testimone di Geova. Non erano profetiche solo le parole ispirate di Ezechiele, ma lui stesso era una figura profetica con le sue azioni….Chi é la controparte moderna di Ezechiele, i cui messaggi e la cui condotta corrispondono un quelle dell’antico profeta di Geova?…così è con la moderna controparte di Ezechiele: quest’ultimo si identifica, non con il corpo di una persona, ma con un corpo composito, composto da diversi membri….incaricati di servire come portavoce e agente attivo di Geova…. tuttavia, perchè tutti questi fatti di storia sono portati alla nostra attenzione? Per mostrare il compimento della profezia. Geova ha trovato e designato il suo moderno ‘Ezechiele.’ ”–“the nations Shall Know THAT I AM JEHOVAHHow?”, 1971, pp. 56, 58-59, 66

“La pergamena era certamente consegnata un Ezechiele dalla mano di uno dei cherubini nella visione. Questo indicherebbe che i Testimoni di Geova oggi fanno le loro dichiarazioni della buona notizia del Regno sotto il supporto e la direzione angelica. (Rev. 14:6,7; Matt. 25:31, 32) E dato che nessuna parola o opera di Geova può fallire, perchè é Dio Onnipotente, le nazioni vedranno l’adempimento di ciò che questi testimoni dicono, come se fosse guidato dal Cielo. Si, il tempo si restringe velocemente e le nazioni sapranno che realmente un ‘profeta’ di Geova era in mezzo un loro.”–Watchtower, April 1, 1972, p. 200

Come possiamo chiaramente leggere, sebbene la Società dichiari di “non affermare di essere profeti ispirati,” sostengono di ricevere le loro informazioni come accadeva per i profeti ispirati (tramite angeli   e Spirito Santo), e affermano di essere sullo stesso piano di profeti “inspirati” come per esempio Ezechiele.  Proprio come Ezechiele era un portavoce di Dio, anche la Società rivendica di essere  “portavoce” di Geova, e perciò, sostengono di portare le vere parole di Geova.  Attenzione alla seguente dichiarazione:

L’interpretazione della profezia, quindi, non proviene da uomo, ma da Geova; e Geova causa eventi che ci portano al compimento della profezia un tempo debito.”–Watchtower, May 1, 1938. p. 143

“Semplicemente lui usa la categoria ‘servo’ per pubblicare l’interpretazione dopo che la Suprema Corte di Cristo Gesù l’ha rivelata.”Watchtower, July 1, 1943, p. 203

Qui non si sta dando nessun credito un chi pubblica l’editoriale, perchè tutto é dovuto al grande Autore della Bibbia con le sue verità e profezie, e chi ora interpreta le sue profezie. Lui é colui che rende possibile la pubblicazione del the materiale presente nelle colonne di questo editoriale….”–Watchtower, April 15, 1943, p. 127

“non vediamo alcun motivo valido per cambiare le date–anche se volessimo non potremmo cambiarle. Loro sono, crediamo, date di Dio, non nostre. Ma considerate che la fine del 1914 non é la data d’inizio, ma della fine del tempo di tribolazione.”–Zion’s Watchtower, July 15, 1894, p. 226

Certamente gli uomini commettono errori e anche i discepoli di Gesù avevano aspettative errate su quando la fine dovesse venire.  Dunque, ricordate che al tempo quando la Società Torre di Guardia stava facendo queste profezie riguardo la fine del mondo, loro stavano dicendo ai loro seguaci che queste “profezie” e “date” erano “date di Dio, non nostre.”  Però stavano proclamando queste profezie nel nome Di Geova.

Secondo lo standard per provare i profeti, discusso in Deuteronomio 18:18-22 e nel libro dei Testimoni Reasoning, in quale categoria rientra la Società Torre di Guardia?  Possono ritenersi un vero  profeta?  Sei d’accordo con la dichiarazione della Società fatta il 15 Maggio 1930 p. 156 de Torre di Guardia che afferma che se una persona scopre un “falso profeta” il “popolo non dovrebbe più credere un loro come guide”?

Attraverso la sua storia, in ogni tempo la Società Torre di Guardia ha stabilito delle date per la fine dei tempi, e i Testimoni di Geova sono stati spesso incoraggiati un vendere le loro case, interrompere i loro studi, un non avere più figli, perchè, visto quanto dichiarato dalla Società, la “fine” era molto vicina.  Invece di riporre la vostra fiducia in un’organizzazione ha fatto “errori” madornali nel passato e continua un fare “errori,” perchè non porre la vostra completa fiducia in Gesù, il solo che apertamente ci invita ad andare un Lui.

Venite un me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero.” –Matteo 11:28-30

Gesù avverte anche che negli ultimi giorni, falsi profeti sarebbero sorti e avrebbero annunciato che sarebbe tornato quando invece lui stesso afferma:

“Allora, se qualcuno vi dice: “Il Cristo è qui“, oppure: “È là”, non lo credete; perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno grandi segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti.” –Matteo 24: 23-24

I Testimoni di Geova attuali credono che la presenza di Gesù’ si sia manifestata nel 1914 e che ha avuto inizio il suo regno “invisibile” nel Cielo da allora.  Dunque, dal 1879-1929, la Società Torre di Guardia ha proclamato “la presenza invisibile” di Cristo , iniziata nel 1874.21. Quindi, vediamo che in accordo con la posizione attuale della Società, proclamano falsamente da 50 anni la presenza di Cristo tra noi.

Sotto giuramento, al Douglas Walsh Trial, Hayden Covington (ex vice presidente della Società Torre di Guardia) diede questa testimonianza in merito alla data del 1874:

UN. che era la pubblicazione di una falsa profezia, era una falsa dichiarazione o un’erronea dichiarazione sul compimento di una profezia che era falsa o erronea
Q. Se un membro dei Testimoni di Geova prende visione da sè che la profezia era sbagliata e lo dice, potrebbe essere disocciato?
UN. Si….il nostro scopo é avere l’unità.
Q. E l’unità può essere basata sull’accettazione forzata di una falsa profezia?
UN. Potrebbe accadere, si.
Douglas Walsh Trial, 1954, pp. 346-348

Perchè Geova dovrebbe dare autorità ad un falso profeta per essere Suo rappresentante all’umanità, specialmente dopo che Gesù ha messo in guardia i Suoi seguaci  di non seguire profeti che avrebbero falsamente profetizzato il Suo ritorno?  Per provare un calmare la loro storia di false profezie, la Società dichiara:

“I temi che hanno richiesto necessariamente un cambio di punto di vista sono stati relativamente minori quando comparati con le vitali verità della Bibbia che loro hanno compreso e pubblicato. Tra questi ci sono i seguenti temi:…dal 1914 stiamo vivendo negli ultimi giorni del corrotto sistema di cose globale.”–Reasoning from the Scritture,
1985, 1989, pp. 136-137

Come già osservato, la Società ha fatto proprio un sostanziale cambio dottrinale quando hanno cambiato le loro date riguardo “la presenza di Cristo” dal 1874 al 1914.  Quando esaminiamo la cronaca, scopriamo che nella loro predicazione attuale è stato CAMBIATO il fatto di aver sempre insegnato la cosiddetta ” verità della Bibbia” che “dal 1914 abbiamo vissuto negli ultimi giorni”. Si notino le seguenti dichiarazioni in precedenti pubblicazioni della Torre di Guardia:

Il ‘Tempo della fine,’ è un periodo di centoquindici (115) anni, dal 1799 al 1914, ed é particularmente segnato nelle Scritture.”–Thy Kingdom Come, (1891), 1914 edition, p. 23

‘Il tempo della fine’ abbraccia un periodo dal 1799, come sopra indicato, al tempo del completo rovesciamento dell’impero di Satana e la fondazione del Regno del Messia. Il tempo della seconda venuta del Signore inizia dal 1874, come sopra dichiarato.”–The Harp of God, (1921), 1924 ed., p. 231

Oltretutto, la Società si è sforzata di coprire la sua storia dichiarando nel libro edito nel 1993, Testimoni di GeovaProclamatori del Regno di Dio, p. 135:

“Come gli anni sono passati e abbiamo esaminato e riesaminato le Scritture, la loro fede nelle profezie è rimasta forte, e loro non si sono tirati indietro dal dichiarare cosa si aspettano che accadrà in futuro. Con diversi gradi di successo, loro hanno cercato di evitare di diventare dogmatici riguardo dettagli non direttamente riportati nelle Scritture.”

Hanno realmente “cercato di evitare di diventare dogmatici riguardo dettagli non direttamente riportati nelle Scritture”?

“Certamente non c’è nella mente di un vero e consacrato uomo di Dio il minimo spazio al dubbio che il Signore Gesù é presente e lo è dal 1874….”–The Watchtower, January 1, 1924, p. 5

“non vediamo alcun motivo per cambiare le date–e anche se volessimo non potremmo cambiarle. Queste date sono, crediamo, date di Dio, non nostre.”–Zion’s Watchtower, July 15, 1894,
p. 226

“Il ciclo tipico del Giubileo considera il 1874 come la data del ritorno del nostro Signore…. E questa testimonianza era resa doppiamente forte dalle prove di due punti di vista–la Legge e i Profeti….”–Thy Kingdom Come, (1891), 1914 ed., p. 125

“In questo volume vi offriamo una catena di testimonianza in tema di tempi e stagioni stabilite da Dio, ogni anello che consideriamo Scritturalmente forte …. quindi non può essere di origine umana..”–The time is at Hand, (1886), 1917 ed., p. 15

E loro evitano di essere “dogmatici”??

“Geova, il Dio dei veri profeti, svergognerà tutti i falsi profeti o non adempiendo le false predizioni di profeti millantatori o adempiendo le sue proprie profezie in un modo opposto a quanto detto dai falsi profeti. I falsi profeti cercheranno di nascondere il loro sentimento di vergogna negando chi sono veramente.”–Paradise Restored to MankindBy Theocracy!, Watchtower Society, 1972, pp. 353-354

Gesù disse, “e VOI conoscerete la verità, e la verità VI farà liberi. … Quindi se il Figlio VI rende liberi, VOI sarete veramente liberi.” –Giovanni 8:32, 36  Perchè non riporre la nostra completa fiducia in Gesù? Lui ti rivelerà sempre la verità perché Lui é la verità:

“Gesù gli disse: ‘I sono la via e la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.’ ” –Giovanni 14:6

Io vengo come una luce nel mondo, così che chiunque ripone fede in me non rimarrà nell’oscurità.” –Giovanni 12:46

“VOI investigate le Scritture, perché pensate d’aver per mezzo di esse vita eterna, ed esse sono quelle che rendono testimonianza di me; eppure non volete venire a me per aver la vita!” Giovanni 5:39-40

“Essi quindi gli dissero: «Signore, dacci sempre di questo pane». Gesù disse loro: «Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà più fame e chi crede in me non avrà mai più sete. Ma io ve l’ho detto: “Voi mi avete visto, eppure non credete!” Tutti quelli che il Padre mi dà verranno a me; e colui che viene a me, non lo caccerò fuori. ” –Giovanni 6:34-37

“Vi lascio pace; vi do la mia pace. Io non vi do come il mondo dà. Il vostro cuore non sia turbato e non si sgomenti.”–Giovanni 14:27

Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io VI darò riposo. Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo alle anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero..” –Matteo 11:28-30

“Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò.”
–Giovanni 14:14

Gesù invita la gente in ogni posto a venire a Lui in preghiera e a deporre i loro fardelli ai piedi Suoi.  Non hai bisogno di un’organizzazione o una speciale “classe di mediatore” tra te e Dio.22. “Infatti c’è un solo Dio e anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo…”–1 Timothy 2:5  Gesù é il solo Mediatore.  “…Nessuno va al Padre se non per mezzo di me.”–Giovanni 14:6  Perchè non andiamo a Lui oggi? Lui oggi stesso vuole essere il tuo Salvatore

“E la testimonianza è questa: Dio ci ha dato la vita eterna, e      questa vita è nel Figlio suo. Chi ha il Figlio ha la vita; chi non ha il Figlio di Dio, non ha la vita. Vi ho scritto queste cose perché sappiate che avete la vita eterna, voi che credete nel nome del Figlio di Dio. ” –1 Giovanni 5:11-13

“…Eccolo ora il tempo favorevole; eccolo ora il giorno della salvezza!”–2 Corinthians 6:2
 

===========================
1. La Torre di Guardia, Novembre 15, 1981, p. 21
2. Uniti nella lode del Solo Vero Dio, 1983, pp. 166-167; Sangue, Meicina e legge di Dio, 1961, pp. 54-55; Scuola e Testimoni di Geova, 1983, pp. 13-21, 23; La Torre di Guardia, Marzo 15, 1962, pp. 178-179; La Torre di Guardia, Marzo 15, 1986, pp. 12, 19
3. La Torre di Guardia, Settembre 15, 1981, pp. 25, 29-30
4. Testimoni di Geova–Annunciatori del Regno di Dio, 1993, pp. 45-46
5. Studi nelle Scritture,  vol. 1-7
6. Testimoni di GeovaAnnunciatori del Regno di Dio, 1993, p. 200
7. La Torre di Guardia, Aprile 15, 1904, p. 125; Il Piano divino delle Ere, Studi, vol. 1, 1925ed. Biography, p. 7; 1975 Yearbook di Testimoni di Geova, p. 88
8. Zion’s Torre di Guardia, Dicembre 1, 1894, p. 384; Zion’s Torre di Guardia, Settembre 15, 1895, p. 216
9. Zion’s Torre di Guardia, Dicembre 1881, pp. 2-3 (Reprints p. 301)
10. Zion’s Torre di Guardia, Novembre 1881, p. 10 (Reprints p. 298)
11. The Atonement Between Dio e Uomo, (Studies, vol. 5), 1899, 1916ed, p. 85; Torre di Guardia, Novembre 1879, p. 4 (Reprints p. 48); The Plan di the Ages, 1891, p. 178
12. Testimoni di GeovaAnnunciatori del Regno di Dio, 1993, p. 201; Zion’s Torre di Guardia, Novembre 15, 1907, p. 351; Zion’s Torre di Guardia, Dicembre 1, 1904, p. 364
13. Zion’s Torre di Guardia, July 1, 1898, p. 204; Zion’s Torre di Guardia, August 1, 1898, p. 231
14. Zion’s Torre di Guardia, October 1, 1900, p. 296; Zion’s Torre di Guardia, July 15, 1902, p. 216
15. La Torre di Guardia, Marzo 15, 1913, p. 84; Pennsylvania Superior Court Reports, vol. 37, p. 351
16. Thy Kingdom Come, (Studies, vol. 3) p. 327
17. Testimoni di GeovaAnnunciatori del Regno di Dio, 1993, p. 201; Finished Mystery, (Studies, vol. 7) 1917, p. 60
18. Nuovo Mondo Traduzione, 1984, p. 5
19. See anche Giovanni 9:5, 9
20. Nel 1969 edition di the Torre di Guardia Società’s Kingdom Interlinear Traduzione di the Greco Scriptures, pp. 1158-1159, the Società misquoted Dana e Mantey’s UN Manual Grammar di the Greco New Testament to try to support their traduzione di “un god” at Giovanni 1:1.  In response, Dr. Julius Robert Mantey, Professor di Greco e New Testament at Northern Baptist Theological Seminary di Chicago, Illinois wrote un two page report entitled, “UN Grossly Misleading Traduzione.”
21. Tutte le citazioni della Scrittura sono prese dalla  Traduzione Nuovo Mondo dei Testimoni di Geova.
22. The Società insegna che Jesus is NON the Mediator for “all” umanità.  See Worldwide Security Under the “Prince di Peace”, 1986, p. 10

Print Friendly, PDF & Email

This post is also available in: SpagnoloPortoghese, PortogalloCecoRussoIngleseItalian